Questo sito Web utilizza cookie Maggiori Informazioni  
This Website uses cookies Learn More
Picture of 48194 - ANSALDO S.V.A.  "Gabriele D'Annunzio"

48194 - ANSALDO S.V.A. "Gabriele D'Annunzio"


ANSALDO S.V.A. "Gabriele D'Annunzio"

Progettato dallo stesso D’Annunzio, Il volo su Vienna, anche se militarmente non rilevante ebbe una notevole efficacia psicologica contribuendo a peggiorare il già pessimo umore del popolo austriaco provato da un lungo e sanguinoso conflitto.
La mattina del 9 agosto 1918 alle ore 05:50 gli uomini dell’87a squadriglia “La Serenissima” decollarono con dieci Ansaldo S.V.A. monoposto, pilotati da Locatelli, Allegri, Sarti, Ferrarin, Censi, Aldo Finzi, Granzarolo, Masprone e Contratti ed un biposto pilotato dal Capitano Natale Palli insieme a Gabriele d’Annunzio  posizionato nell’abitacolo anteriore. Persi tre aerei per problemi tecnici, i rimanenti giunsero su Vienna verso le 9.20 e dopo aver effettuato delle foto ricognitive, inondarono il paese con il lancio di cinquantamila volantini scritti da D’Annunzio, e trecentocinquantamila volantini con traduzione in tedesco del testo scritto da Ugo Ojetti.
 

 

€ 15.00 incl tax
Product Specifications